SOSTEGNO alla GENITORIALITA’

“Ci sono due cose durature che possiamo lasciare in eredità ai nostri figli: le radici e le ali”.
(W.H.Carter II)

Si possono rendere necessari due diversi interventi:

  • sostenere il/i genitore/i per affrontare le fatiche nella relazione con i figli e  la gestione pratica ed emotiva dei momenti di crescita e cambiamento, dalla nascita, all’adolescenza, all’uscita di casa;
  • accompagnare la coppia che vive la fatica del trovare nuovi spazi dopo “l’uscita di casa” dei figli o la loro crescita, di accogliere nuovi ruoli come ad esempio il “diventare nonni”, capaci del giusto sostegno alla nuova famiglia;
  • sostegno del desiderio di diventare genitori e dei cambiamenti che questa scelta comporta promuovendo la consapevolezza della fertilità di coppia  nella ricerca della gravidanza.
  • accompagnare i conflitti e le separazioni in un percorso di MEDIAZIONE Familiare, un breve percoso con  un professionista terzo, imparziale, qualificato e con una formazione specifica che offre ai genitori un contesto dove poter esprimere liberamente dubbi, perplessità, emozioni legati alla scelta della separazione e promuove una maggiore consapevolezza della tutela dei figli. Gli incontri hanno l’obiettivo di sostenere una comunicazione rispettosa, capace di superare i conflitti e generare accordi condivisi e nuovi equilibri nelle situazioni di separazione, divorzio o in presenza di altri tipi di conflitti familiari. La mediazione sistemica consente di accogliere le emozioni di rabbia e delusione che accompagnano questi momenti e diventa un’esperienza relazionale significativa in un clima di fiducia, sostegno e cooperazione, che pone in primo piano, nel percorso di aiuto, i bisogni e gli interessi di tutte le persone coinvolte nell’accordo, in particolare dei figli.
pexels-photo-173666-medium
pexels-photo-large
pexels-photo-llmedium